VARIAC modello MOTORIZZATI

I variatori di tensione, sia singoli che assemblati, possono essere forniti con comando a motore (indicato con il suffisso "M").
I modelli con comando a motore permettono il controllo da remoto di larga parte della potenza. Un autotrasformatore variabile con comando a motore puo' essere installato in qualsiasi posto remoto e nella stazione di controllo dove desiderato; hanno la stessa corrente nominale dei modelli corrispondenti operanti manualmente.
Il comando a motore e' un'unita' compatta integrata, montata sulla parte superiore dell'assemblato.
Nelle composizioni standard il regolatore di tensione e' comandato da un motoriduttore a 220 Volt alimentato con tensione alternata o tramite un motoriduttore alimentato con tensione continua a 24 V; la velocita' da zero alla massima tensione in uscita puo' essere di 4 sec. - 8 sec. - 16 sec. - 32 sec. - 64 sec.
(Altre velocita' sono disponibili su richiesta).

Controllo manuale d'emergenza
Sono disponibili frizioni slittanti su tutti i modelli come optional extra.

Interruttori di finecorsa
I microinterruttori di finecorsa di controllo posti all'inizio ed alla fine della corsa per prevenire sovratensioni, sono sempre installati nella versione standard e sono completamente regolabili.
Interruttori di finecorsa aggiuntivi possono essere richiesti per operazioni e controllo di circuiti ausiliari.

Scheda di programma tensione remota 0-10Vdc

Questa opzione fornisce la tensione di controllo tramite una scheda elettronica che riceve un segnale di input da un PLC (controllore logico programmabile) 0-10 Vdc ed in grado di fornire un segnale in uscita (go-stop) ad un motoriduttore del variac.
Quando il segnale di input varia da zero fino a 10 V di tensione in uscita, contemporaneamente la tensione alimentata dal variac, cambia da zero fino alla massima tensione nominale.
La tensione in uscita e' direttamente proporzionale al segnale in uscita: cioe' se il segnale e' 5 V la tensione in uscita sara' solo la meta' della tensione massima. La tensione in uscita puo' essere controllata anche tramite un potenziometro (controllo remoto).

Dati di funzionamento e caratteristiche distintive
· Adatto per motori 24 Vdc
· Controllo tensione in ingresso 0-10 Vdc
· Tensione di alimentazione 220 Va.c.
· Regolazione direttamente proporzionale
· Stabilita' della tensione in uscita ±1,5% (per variazione del carico 0-100% o per variazione alimentazione principale ±10%)

KIT STANDARD
· Scheda elettronica con Alimentazione principale in ingresso 220V con uscita a 24 Vdc
Tutti i componenti fissati sulla flangia in alluminio del variac.

CARATTERISTICHE GENERALI


 
File formato PDF